Dear JK Rowling, ora non dirmi che Harry Potter in realtà si chiama Willy!

JK Rowling, la "mamma" di Harry Potter

Ok. Calma. In questi anni ti ho considerato come una Maestra di vita, ti ho idolatrato, ho ringraziato il Cielo per aver donato al mondo il tuo genio assoluto. L’intera saga di Harry Potter mi ha emozionato, mi ha divertito, mi ha fatto sognare.
Sono cresciuto con i tuoi libri: La pietra filosofale l’ho letto nel 1998, appena uscito. E poi: La camera dei segreti, Il prigioniero di Azkaban, Il calice di fuoco, l’Ordine della fenice, il Principe mezzosangue, i Doni della morte.
Sette libri magici.

Ora, però, mia cara JK Rowling, vengo a sapere che sei stata citata in giudizio per plagio da un certo Adrian Jacobs, uno scrittore di libri per bambini. Pare che il quarto volume del gagliardo Potter, Il calice di fuoco, sarebbe pieno zeppo di elementi tratti da un suo libro del 1987:”Le avventure del mago Willy“.

Non sarebbe tanto la storia, JK, ad essere stata “rubata”, quanto le descrizioni degli ambienti: le prigioni, gli ospedali, le scuole. Sì, pure le scuole. Anche le regole della gara tra maghi, il Tri Wizard Tournment – dicono questi qui – non sarebbe propriamente farina del tuo sacco.

Va bene. E’ solo un’accusa, l’ennesima. “Assurda” e “infondata”. D’altronde, hai già vinto tre cause per plagio. Hai detto che ti “dispiace di essere ancora una volta accusata di aver preso materiale da un’altra fonte”. E probabilmente è vero che non hai “mai sentito parlare dell’autore di questo libro”.

Ti credo.

La causa è stata intentata alla tua casa editrice, la Bloomsbury Publishing, dall’amministratore del patrimonio di Jacobs, morto in povertà in un ospizio nel 1997 dopo aver venduto cinquemila copie del suo libro. Ora questi, da te, vuole 500 milioni di sterline. Cinquecento. Mica bruscolini…

ps. Io, in realtà, non sono così agitato. E tu?

La copertina de "Le avventure del mago Willy", di Adrian Jacobs, 1987

Explore posts in the same categories: Arts & Entertainment

Tag: , , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

3 commenti su “Dear JK Rowling, ora non dirmi che Harry Potter in realtà si chiama Willy!”

  1. caffealbanco Says:

    4 cause di plagio.. magari vincerà anche questa, per carità. dimostrerà un’altra volta che lei quel libro non l’aveva mai letto (l’ultima causa, quella con l’australiana che 10 ANNI prima di lei aveva già usato il termine “babbani” in una storia di magia blablabla l’ha vinta così: dimostrando di non aver mai letto quell’autrice..)

    però una cosa è certa: non è poi così originale, questo Harry Potter,eh?

    bha.


  2. JK non si contesta!!! potresti essere fulminata da uno stregone di Azkaban!!!!
    >:P

  3. italianstardust Says:

    Caro Fabio, la penso esattamente come te. W JK e Harry Potter!!!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: